Imposta filtri

Documentario
Art Investigation
Opere d'arte avvolte da un alone di stupore e mistero e due detective come lo storico Philip Mould e la giornalista Fiona Bruce affiancati dal dottor Bendor Grosvenor a caccia di verità su capolavori perduti o saccheggiati e inganni di falsari. Tutto questo è “Art Investigation”. Ogni opera d’arte racconta una storia, ma le protagoniste di “Art Investigation” sitrasformate in vere e proprie scene del crimine: cosa si cela dietro alle comuni gallerie d’arte e case d’aste? Una dimensione ai più sconosciuta, un mondo in cui incalcolabili ricchezze, ambizioni sociali e piccoli sotterfugi sono all’ordine del giorno. A fare luce sui misfatti ci pensa un team di investigatori, che svolge indagini su due fronti: quello storico-artistico della creazione dell’opera e quello scientifico, caratterizzato da test eseguiti sui materiali. Da Parigi ad Amsterdam a Cape Town, dalle rive del Nilo a New York, gli esperti uniscono gli standard investigativi di un vero detective con le ultime tecnologie forensi per rivelare storie avvincenti di capolavori perduti, inganni di falsari e pezzi d’arte di inestimabile valore saccheggiati dai nazisti. Protagonista del primo episodio è l’opera “Danseuse Bleue et Contrebasses” attribuita a Degas: Patrick Rice ha sempre creduto che il suo piccolo dipinto a olio raffigurante una ballerina sul palco fosse un lavoro di Edgar Degas, ma dagli anni '70 gli esperti cominciarono a sollevare dei dubbi. Il dipinto, che potrebbe valere circa mezzo milione di sterline se fosse un Degas, vale attualmente 200 sterline. Per scoprire la verità, Patrick e suo figlio Jonathan chiedono a Fiona Bruce e Philip Mould di gestire il caso. Fiona e Filippo seguono il dipinto indietro nel tempo per provare a dimostrare che si tratta di un originale. È un viaggio che li porta a Parigi, Amburgo e Berlino. Il quadro potrebbe essere un falso creato, come molti altri, nel caos della Seconda Guerra Mondiale? Oppure gli esperti daranno a Patrick la notizia che cambierà la vita della sua famiglia?