Imposta filtri

Film
Thank you for smoking
Regia: JASON REITMAN
Con: Aaron Eckhart , Maria Bello , Rob Lowe , William H. Macy , Robert Duvall , Adam Brody , J. K. Simmons , David Koechner , Sam Elliott , Cameron Bright , Katie Holmes
Nick Naylor (Aaron Eckhart) è il portavoce della Big Tobacco. Il suo compito è quanto mai delicato e moralmente ambiguo: deve difendere i "diritti" dei fumatori e, soprattutto, le aziende produttrici di tabacco, incoraggiando nel contempo il consumo di sigarette. Nick è un'abile oratore, tanto che riesce ad uscire brillantemente anche da situazioni molto sfavorevoli. Ma le sue capacità di affabulatore vengono messe a dura prova quando un senatore è deciso a far approvare una legge che costringa i produttori ad apporre la scritta "Veleno" sui pacchetti di sigarette. Nick si lancia in una campagna mediatica senza precedenti: partecipa ai tutti i talk show televisivi mascherando o alleggerendo i pericoli del fumo. E si spinge fino ad ingaggiare un agente di Hollywood che promuova l'uso del tabacco nei film. Ma forse sta passando il segno. Se ne accorgono i boss del tabacco, se ne accorge anche una giornalista investigativa di Washington, che decide di metterci il naso. Lo stesso Nick è sempre più agitato dal pensiero di come suo figlio di dodici anni percepisca il suo operato. Tratto dall'omonimo romanzo di Christopher Buckley, "Thank you for smoking" è una commedia brillante contro le lobby del fumo. Eckhart entra perfettamente nel ruolo di avvocato del diavolo, ma la sua figura - al contrario di quanto accade nel romanzo - non è tutta negativa: anzi, l'aria da "simpatico farabutto" contribuisce a rendere la pellicola più dinamica e pungente anche nei passaggi che potenzialmente si presterebbero poco alla satira.