Imposta filtri

Film
Una notte con la regina
Regia: Betty Thomas , Julian Jarrold
Con: Eddie Murphy , Emily Watson , Jeffrey Tambor , Oliver Platt , Richard Schiff , Rupert Everett , Raven-Symoné , Bel Powley , Peter Boyle , Kristen Wilson , Jack Reynor , Ossie Davis , Kyla Pratt , Steven Gilmore , Erik Dellums , Sarah Gadon , Jack Laskey , Laurence Spellman , Jack Gordon , Mark Hadfield , Tim Potter , Annabel Leventon
E' la Giornata della Vittoria in Europa, è l'8 maggio del 1945. Gli Alleati accettano la resa e per le strade di Londra il popolo è in festa per la fine della guerra. Un brulichio di persone per le vie, un'esplosione di gioia che affascina le due giovani principesse Elizabeth e Margaret Windsor, di 19 e 14 anni rispettivamente. Le due giovani dal sangue blu chiedono al re e alla regina il permesso di uscire, di mescolarsi alla gente per unirsi ai festeggiamenti. Il permesso viene loro concesso, a patto che accettino la scorta di due Guardie Reali, che non lascino l’Hotel Ritz e che rientrino a Palazzo entro mezzanotte. Ma, con un pizzico di astuzia e follia, Margaret riesce a sgattaiolare via dall’hotel portando Elizabeth a inseguirla per tutta Londra. E mentre è in cerca di sua sorella, la futura Regina d’Inghilterra s’imbatte in Jack, un giovane aviere che decide di aiutarla, guidandola per le vie di una città che si rivela a Elizabeth ben più complicata di quanto lei non si aspettasse... Sarà per la giovane principessa una notte piena di emozioni, pericolo ma anche romanticismo. Una notte che la cambierà per sempre... Un popolo in festa e due principesse in ingognito. A metà strada tra "Vacanze romane" e "The Queen" la pellicola di Julian Jarrold ("Becoming Jane - Il ritratto di una donna contro" 2007, "Ritorno a Brideshead" 2008) racconta un episodio della gioventù di Regina Elisabetta II d'Inghilterra. Una "what-if story" romantica e avventurosa a un tempo che trae spunto dalla serata realmente vissuta dalle principesse Elizabeth e Margaret Windsor la notte dell’8 maggio 1945. Protagonisti tre giovani promesse del cinema: Sarah Gadon ("The Amazing Spider-Man 2 - Il potere di Electro" 2014, "La ragazza del dipinto" 2013) nel ruolo di Elizabeth, Bel Powely ("Diario di una teenager" 2015) in quello di Margaret e Jack Reynor ("Macbeth" 2015, "Delivery Man" 2013) nei panni di Jack. Nel ruolo della regina Emily Watson (vista in sala nel 2014 con "Generazione perduta" e "La teoria del tutto" e nel 2015 con "Everest") e Rupert Everett (interprete nel 2016 della serie tv "The Musketeers") in quello del re.