Imposta filtri

Documentario
Foo Fighters - Sonic Highways
Un incontro unico e irripetibile a Seattle per rievocare la nascita del Grunge e la musica di Kurt Cobain. Dave Grohl, nella più intensa e poetica delle otto tappe del viaggio per la serie “Foo Fighters – Sonic Highways”, è a Seattle - “il mio arto fantasma”, come lo ha definito il cantante – dove incontra una delle voci più amate del Grunge, Chris Cornell, scomparso lo scorso 18 maggio. Insieme a Kurt Cobain coi Nirvana e Eddie Vedder coi Pearl Jam, Cornell è stato coi Soundgarden uno dei tre lati del triangolo magico che all’inizio degli anni’90 a Seattle ha iniziato l’ultima rivoluzione del rock’n’roll, il Grunge. Nella puntata, oltre a ricostruire la nascita del Grunge con Cornell, Grohl condividerà alcuni ricordi della folle e gloriosa storia dei Nirvana e la sua amicizia con Kurt Cobain. La band incontrerà Bruce Pavitt, fondatore della leggendaria Sub Pop, etichetta indipendente largamente riconosciuta per il suo ruolo strumentale nella nascita del grunge, scoprendo band come Nirvana, Soundgarden, Mudhoney e Pearl Jam. Dave Grohl esorcizzerà i fantasmi del passato scrivendo e incidendo “Subterranean” negli studi di Robert Lang con la band e la partecipazione di Ben Gibbard dei Death Cab For Cutie.