Imposta filtri

Film
...E poi lo chiamarono il Magnifico
Regia: Enzo Barboni
Con: Terence Hill , Enzo Fiermonte , Harry Carey Jr. , Riccardo Pizzuti , Steffen Zacharias , Gregory Walcott , Yanti Somer , Dominic Barto , Danika La Loggia , Jean Louis , Alessandro Sperli , Salvatore Borghese , Luigi Casellato , Pupo De Luca , Rigal Suzanne Leone
Thomas More, figlio di un visconte inglese, educato secondo la rigida cultura anglosassone, per ottenere l'eredità paterna si trasferisce nel selvaggio West. Agli amici americani del defunto padre, Thomas appare come un pesce fuor d'acqua, in quel posto dove è difficile far rispettare le regole. Distinto e preciso, diventa subito bersaglio di malevoli commenti da parte dei pionieri. Dopo aver incontrato una bella ragazza, di cui si innamora, Thomas decide di darsi da fare per non subire ulteriori umiliazioni e conquistare l'eredità che gli spetta...
E. B. Clucher - al secolo Enzo Borboni - è alla sua terza regia. Nel 1971 dirige il western Lo chiamavano Trinità, e l'anno successivo, il suo seguito, ... continuavano a chiamarlo Trinità. Entrambi i film sono interpretati dal protagonista di questa pellicola del '72, Mario Girotti, in arte Terence Hill, qui al suo cinquantesimo lungometraggio cinematografico. Nel 2000 Hill passa al piccolo schermo come protagonista della serie tv Don Matteo.
Harry Carey Jr. - uno degli attori prediletti di John Ford - è alla sua sessantasettesima interpretazione. Per l'americano Gregory Walcott si tratta, invece, del ventitreesimo film. Nel 1994 appare nel film di Tim Burton, Ed Wood.